Cronotermostato giornaliero o settimanale: quale scegliere?

Meglio acquistare un cronotermostato giornaliero o settimanale? La risposta dipende dal proprio stile di vita, e vedremo ora in che senso. Mi raccomando, leggete fino alla fine, perché troverete una sorpresa!

Il vantaggio del cronotermostato

Vediamo anzitutto qual è il vantaggio offerto dal cronotermostato, sia che si tratti di un giornaliero che di un settimanale. In entrambi i casi, il dispositivo permette di ridurre i costi legati al riscaldamento, grazie alla regolazione degli orari di accensione/spegnimento e della temperatura di comfort e riduzione. Questo si traduce anche in un beneficio per l’ambiente, in quanto consente di ridurre le emissioni, grazie ad un uso più razionale della caldaia.

Quando scegliere un cronotermostato giornaliero

Il cronotermostato giornaliero consente di regolare in base a fasce orarie l’accensione e spegnimento dell’impianto di riscaldamento. Ciò significa che questo dispositivo è particolarmente indicato per chi svolge una vita regolare, e che sa di essere in casa più o meno sempre negli stessi momenti. Il vantaggio nella scelta di un cronotermostato giornaliero, rispetto ad un settimanale, è soprattutto nel costo più contenuto e in una maggior semplicità di programmazione.

cronotermostato giornaliero o settimanale

Quando scegliere un cronotermostato settimanale

Rispetto a quello giornaliero, il cronotermostato settimanale aggiunge alla programmazione per fasce orarie la possibilità di programmare anche i singoli giorni della settimana. Questa soluzione è ideale per chi non ha una routine fissa e vuole quindi evitare di dover impostare da capo ogni giorno il cronotermostato. La maggior flessibilità del settimanale è quindi l’indubbio vantaggio rispetto ad un giornaliero. Come contro possiamo indicare un costo maggiore e, per alcuni dispositivi, la difficoltà di programmazione.

Concludendo, entrambe le tipologie garantiscono un risparmio in bolletta dovuto ad un uso più intelligente del riscaldamento. La scelta tra giornaliero o settimanale rimane molto soggettiva e legata al proprio stile di vita. Possiamo dire che se non si hanno problemi di budget e si è fortemente in dubbio su quale modello sia il meglio per noi, il cronotermostato settimanale è una soluzione più completa.

Bonus: giornaliero e settimanale

Ok, avete letto il nostro approfondimento e ancora vi resta il dubbio se scegliere un cronotermostato giornaliero o settimanale. Abbiamo una bella notizia, il nostro Freetime Evo è sia giornaliero che settimanale. Non porti quindi la domanda quando acquisti, ma scegli tu in qualsiasi momento se preferisci usare il cronotermostato in versione giornaliera o settimanale! Scopri di più sulla scheda prodotto del Freetime Evo!